Ritratto a distanza ravvicinata di Muammar al Gheddafi

Chiudo gli occhi due secondi, miei poveri detrattori. Ecco a voi il mio cammino inviolato.
Ritratto a distanza ravvicinata di Muammar al Gheddafi

Andrea Amedeo Sammartano, Italic, 2017, p. 141, 16,00 euro

La biografia della Libia moderna attraverso l'”autobiografia” del suo creatore, Muammar Gheddafi. Le ragioni dalle profonde radici della Rivoluzione del 1969, della nascita della Jamahiriya del popolo libico, della sua costruzione e della sua distruzione. Le ragioni profonde degli eventi cui si assiste oggi tra Tripoli e Bangasi.
Un saggio storico-politico che è anche un’opera letteraria.

Precedente La Cina riavvia gli acquisti di petrolio iraniano, ignorando le sanzioni di Trump Successivo La parte del poliziotto buono di Trump