Karl Marx su Garibaldi: due note

Alessandro Lattanzio

Marx ad Engels, 19 Aprile 1864, pagina 517 di Marx and Engels Collected Works, Volume 41: Letters 1860-64

Questo mese, aprile, è privilegiato dall’avere il primo giorno come PESCE D’APRILE, che è stato esteso, almeno a Londra, a tutto il mese di aprile. Garibaldi e Palmerston PER SEMPRE sulle MURA di Londra! Garibaldi con Pam e Clanricarde, celebrati dai poliziotti inglesi al Crystal Palace! In Inghilterra non ci sono mouchards (confidenti di questura. NdT)! I Fratelli Bandiera avrebbero qualcosa da dire a riguardo. Garibaldi e ‘Karl Blind’! Un talento nel spuntare nelle ultime rappresentazioni da pidocchioso granchio idrocefalo! ‘Mr Karl Blind’, l’Atenheum annuncia, ‘HA ADERITO AL COMITATO SHAKESPEARE!’ Il mio compagno non ha capito una sola riga di S. Ho dovuto contrapporre una notevole resistenza e ho indubbiamente perso la stima di Weber. La Società dei Lavoratori (incitata da W.) voleva che scrivessi un indirizzo per Gar(ibaldi), e poi invitarlo con una delegazione. HO RIFIUTATO PIANAMENTE.

Marx ad Engels. 29 Aprile 1864, pagina 518 di Marx and Engels Collected Works, Volume 41: Letters 1860-64

La buffonata di Garibaldi arrivò alla meritata conclusione. Il modo in cui al tizio fu mostrata la porta dopo una settimana di sbalordimento in crescendo, è davvero troppo splendido e non potrebbe accadere da alcuna parte se non in Inghilterra. Sarebbe la rovina di chiunque, eccetto Garibaldi, e anche per lui è tremendamente mortificante aver servito l’aristocrazia inglese nei NOVE GIORNI MERAVIGLIOSI e poi essere gettato in strada. Lo trattavano come un vero e proprio romantico. Come potrebbe il tizio presentarsi ed essere così stupido da prendere questi Dundreary (basettoni. NdT) per il popolo inglese? Tuttavia, chiunque non sia ora convinto della natura interamente borghese di questo gentiluomo, non ne sarà mai convinto. Rispetto la stampa inglese è quasi peggio degli SBIRRI. E per quanto riguarda la sua dipartita! Bene, questa batte tutto.

Nel 1965 fu pubblicato questo testo, che non fu mai ristampato o ripubblicato.
Precedente Tel Aviv ha paura dell'Asse della Resistenza Successivo Trump, l'estorsore

Un commento su “Karl Marx su Garibaldi: due note

  1. Sergio il said:

    Il progetto di Garibaldi non era e non avrebbe potuto essere in ogni caso socialista. L’unificazione nazionale dell’Italia era un traguardo ben più arretrato dell’internazionalismo proletario, sebbene necessario nel processo storico italiano. Pur essendo lui socialista, Garibaldi non poteva confrontarsi sui temi centrali del marxismo. Del resto ancora oggi la follia super nazionalista dell’Europa unita testimonia della base reazionaria degli europei in generale, al contrario era almeno giustificato il realismo di Garibaldi.

I commenti sono chiusi.