Xi incontra il comandante in capo della Difesa del Myanmar

Xinhua, 10/4/2019

Il Presidente Xi Jinping incontrava il comandante in capo della Difesa del Myanmar Min Aung Hlaing presso la Grande Sala del Popolo a Pechino. Notando l’antica “Paukphaw” (fraterna) amicizia tra Cina e Myanmar, Xi parlava del corretto sviluppo delle relazioni bilaterali, degli scambi e della cooperazione in espansione in vari campi e ai vari livelli, e dei nuovi progressi nella cooperazione Fascia e Via. La Cina attribuisce grande importanza alle relazioni Cina-Myanmar, affermava Xi, sottolineando che, a prescindere da come cambi la situazione internazionale, la Cina è sempre pronta a rafforzare la comunicazione strategica col Myanmar, approfondire la cooperazione reciprocamente vantaggiosa e arricchire costantemente la cooperativa strategica globale del partenariato Cina-Myanmar, in modo da apportare benefici tangibili ai due popoli e contribuire congiuntamente a stabilità e prosperità regionali. Xi dichiarava che la cooperazione militare tra Cina e Myanmar è parte importante della partnership strategica globale di cooperazione tra i due Paesi.
Le forze armate dei due Paesi dovrebbero approfondire scambi e cooperazione pratica e collaborare per costruire un rapporto militare basato su fiducia e benefici reciproci e dedicato alla salvaguardia degli interessi comuni su sicurezza e sviluppo dei due Paesi, affermava Xi, che ribadiva che la Cina sostiene il processo di pace del Myanmar e presta attenzione allo sviluppo della situazione nel nord del Myanmar, esprimendo la speranza che il Myanmar lavori con la Cina per rafforzare ulteriormente la gestione delle frontiere e salvaguardarne congiuntamente sicurezza e la stabilità.
Osservando la lunga amicizia tradizionale tra Myanmar e Cina e il solido sviluppo dei legami bilaterali e militari, Min Aung Hlaing dichiarava che il Myanmar apprezza l’assistenza a lungo termine e preziosa della Cina allo sviluppo nazionale e militare del Myanmar e il sostegno al processo di pace e affermava che il Myanmar saluta, sostiene ed è pronto a partecipare attivamente alla cooperazione su Fascia e Via, a rafforzare la cooperazione con la Cina in vari campi e ad adottare misure pratiche per salvaguardare la stabilità nelle zone di confine tra Myanmar e Cina. Li Zuocheng, membro della Commissione militare centrale cinese (CMC) e Capo dello Stato Maggiore Congiunto della CMC, e altri funzionari erano presenti alla riunione.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Precedente L'Armenia è un ponte dell'Unione Eurasiatica con la Siria Successivo L'Egitto esce dall'iniziativa per la 'NATO araba' degli USA