Crea sito

Il dispiegamento di caccia stealth presso Taiwan è un avvertimento ai separatisti

Liu Xuanzun, Global Times, 26/9/2020Secondo quanto riferito, un aviogetto da caccia stealth J-20 dell’Esercito popolare di liberazione cinese (PLA) fu avvistato su una città della Cina orientale, a 500 chilometri da Taiwan, suscitando paura sull’isola e fornendo un potente avvertimento a separatisti e Stati Uniti, poiché i media isolani riferirono che gli aerei da guerra di Taiwan erano nel raggio di azione del J-20, se volavano sull’isola. Il J-20 detiene un vantaggio generazionale su tutti gli aerei da guerra di Taiwan, e il suo coinvolgimento in un’operazione del PLA su Taiwan si tradurrebbe in vittoria aerea unilaterale dell’EPL secondo gli analisti. Citando un video non verificato e diffuso sulla piattaforma Sina Weibo, i media di Taiwan riferirono che un J-20 fu avvistato volare presso il distretto urbano di Quzhou, nella provincia di Zhejiang nella Cina orientale. Il rapporto diceva che probabilmente era in procinto di atterrare in una base aerea. È possibile che il J-20 sia collegato al Gruppo Aereo Wanghai di Wuhu, provincia di Anhui nella Cina orientale, e schierato a Quzhou, ipotizzavano i media di Taiwan. Quzhou è a 500 chilometri da Taiwan. Se un J-20 decolla da Quzhou e si dirige sull’isola, impiegherebbe solo sette-otto minuti prima che gli aerei da guerra di Taiwan entrino nel suo raggio d’azione e 15-20 minuti prima che sia su Taipei, dicono i media di Taiwan. Il comando del teatro orientale del PLA annunciava esercitazioni aeronavali nello Stretto di Taiwan dal 18 settembre; tuttavia, non furono rilasciati dettagli, neanche se avesse schierato un qualsiasi J-20 per le esercitazioni.
Nel frattempo, l’autorità della difesa di Taiwan rilasciava rapporti sulle sortite degli aerei da guerra del PLA vicino l’isola durante le esercitazioni del PLA, ma non rivelò alcuna attività di J-20. Grazie alle capacità stealth del J-20, anche se avesse partecipato alle esercitazioni, Taiwan non saprebbe individuarlo, secondo un esperto militare cinese. Il J-20 è un caccia di quarta generazione (o quinta secondo la classificazione occidentale) paragonabile all’F-22 degli Stati Uniti. Ha forti capacità furtive, consapevolezza situazionale, supermanovrabilità e velocità supersonica, secondo l’esperto che osservava che l’aereo più avanzato di Taiwan è l’F-16, sviluppato dagli Stati Uniti, obsoleto di una generazione rispetto al J-20, che ne può affrontarne diversi da solo. In una recente esercitazione del PLA, pilota e gregario di squadra volavano su “un nuovo tipo di aereo da guerra”, subendo intercettazioni da più direzioni ed abbattendo 17 aerei da combattimento avversari senza subire danni, nonostante la pesante inferiorità numerica, riferiva il quotidiano del PLA all’inizio del mese. Molti media ipotizzarono che questo nuovo aereo da guerra fosse il J-20 dimostrando l’assoluta superiorità del velivolo stealth sugli omologhi della generazione precedente.
Col J-20 in servizio nel Comando del Teatro Orientale del PLA, se scoppiasse una guerra sullo Stretto di Taiwan, molto probabilmente verrebbe schierato, anche se sarebbe eccessivo, prevedevano gli analisti. Il J-20 può abbattere non solo caccia ostili, ma anche obiettivi strategici come centri di comando, contribuendo in modo significativo alla superiorità aerea in combattimento, secondo l’esperto. Gli analisti militari della Cina affermavano che l’avvistamento del J-20 è un potente avvertimento ai separatisti di Taiwan e agli Stati Uniti sulla situazione dello Stretto. Il J-20 volò molto basso vicino a un’area urbana e alla luce del giorno, come se volesse mostrarsi piuttosto che condurre segretamente una missione notturna, notavano. Sfruttando le capacità di penetrazione della difesa, il J-20 può facilmente lanciare attacchi contro i comandi secessionisti di Taiwan con armi aria-terra, ointercettare qualsiasi intervento straniero con armi aria-aria e aria-superficie, secondo gli analisti.
Se l’autorità di Taiwan e gli Stati Uniti continuano a creare problemi e a sfidare la sovranità nazionale e l’integrità territoriale della Cina, il J-20 sorvolerà l’isola di Taiwan, dimostrando superiorità sull’esercito dell’isola, secondo gli analisti.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.