Crea sito

Xi Jinping sottolinea il rafforzamento della difesa nazionale e delle forze armate

Agitacion, 27 maggio 2020Il Presidente Xi Jinping sottolineava, in una riunione plenaria della delegazione dell’Esercito di liberazione popolare e delle Forze di polizia armate popolari alla Rerza sessione del XIII Congresso nazionale del popolo (APN), la necessità di rafforzare la difesa forze nazionali e armate. Il Presidente Xi Jinping osservava la necessità di raggiungere obiettivi e missioni del 2020 per rafforzare la difesa e le forze armate nazionali, pur mantenendo il controllo efficace dell’epidemia su base regolare. Xi, Segretario generale del Comitato centrale del Partito comunista cinese e Presidente della Commissione militare centrale, formulava le osservazioni partecipando a una riunione plenaria della delegazione dell’Esercito popolare di liberazione e della Forza di polizia armata popolare, nel quadro della Terza sessione della XIII Assemblea popolare nazionale, il massimo organo legislativo del Paese. Xi ascoltava gli interventi dei deputati militari sull’adempimento dei compiti del controllo dell’epidemia, sul rafforzamento dell’addestramento nell’epidemia e sull’accelerazione del potenziamento della difesa nella biosicurezza, tra gli altri argomenti. Lodandone il ruolo nella battaglia contro il COVID-19, Xi affermava che le Forze armate popolari ancora una volta si dimostravano le forze eroiche a cui il Partito e il popolo possono fidarsi pienamente.
Xi affermava che l’epidemia aveva profondo impatto sul panorama globale e anche su sicurezza e sviluppo della Cina. Ordinava alle forze armate di pensare allo scenario peggiore, d’intensificare addestramento e preparazione alla battaglia, di affrontare rapidamente ed efficacemente ogni situazione complessa e di salvaguardare in modo decisivo gli interessi di sovranità, sicurezza e sviluppo nazionali. Xi chiese riforme ed innovazione per affrontare le nuove situazioni e i problemi diventati evidenti nell’epidemia, e ordinava che ricerca e sviluppo di farmaci e vaccini contro il COVID-19 siano accelerati, sfruttando la ricerca medica militare. Inoltre evidenziò l’innovazione scientifica nella difesa nazionale e nella formazione di personale militare di alto livello. Notando che quest’anno segna la fine del XIII piano quinquennale per lo sviluppo delle forze armate, Xi affermava che andavano prese misure straordinarie per superare l’impatto dell’epidemia garantendo l’adempimento di importanti compiti nella costruzione delle Forze Armate.
Richiese buona pianificazione per il prossimo piano quinquennale. Sul budget per la difesa, Xi indicava che ogni centesimo va ben speso per produrre i massimi risultati. Inoltre invitava le forze armate a sostenere lo sviluppo economico e sociale e la riduzione della povertà, tra le altre azioni.

Traduzione di Alessandro Lattanzio